Ottimizzazione degli utensili per la lavorazione di particolari metallici

Azienda: 
Azienda di subfornitura nel settore automotive
Settore: 
Automotive
Tipo attività: 
Misura delle prestazioni degli utensili e definizione dei parametri di taglio impiegati nella lavorazione di particolari metallici.
Anno: 
2009
Problema: 
Ciclo di lavorazione con prestazioni non ottimali e costi elevati.
Attività svolta: 
Analisi complessiva dei dati ricevuti dall’azienda e degli utensili utilizzati per verificare la compatibilità tra le condizioni di lavoro e i valori consigliati dal produttore. Scelta delle condizioni di usura mediante un numero limitato di prove di taglio e proposta di utensili alternativi adatti alle esigenze e caratterizzati da un costo inferiore.
Risultati ottenuti: 
Riduzione del consumo utensile mantenendo costante la produttività attraverso la riduzione delle velocità di taglio e il contestuale aumento degli avanzamenti.
Parole chiave: 
Automotive, utensili, parametri di taglio, costo, ciclo tecnologico
AllegatoDimensione
Caso_B1_1.pdf57.32 KB

Tecnopolo Piacenza

Tecnopolo Piacenza

Ricerca casi risolti

Agenda

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
Add to calendar

Hi-Score

Hi-Score

Visita il Laboratorio MUSP

Visita il Laboratorio MUSP