MUSP a ESAFORM 2015

Si è tenuta a Graz, in Austria, dal 15 al 17 aprile la 18° edizione di ESAFORM, conferenza sulla deformazione plastica che riunirà esperti provenienti dal mondo accademico e dell'industria, per discutere delle più recenti innovazioni tecnologiche nel settore. Per MUSP hanno partecipato gli ingg. Stefano Tirelli ed Elio Chiappini con un paper intitolato ‘Economical Comparison of Cryogenic Vs. Traditional Turning of Ti-6Al-4V: a Case Study’ e l’ing. Lorenzo Iorio con un paper intitolato : “Multi-objective optimization of metal forming processes based on the Kalai and Smorodinsky solution”. 

Il paper degli ing. Tirelli e Chiappini, ‘Economical Comparison of Cryogenic Vs. Traditional Turning of Ti-6Al-4V: a Case Study’, tratta di uno studio in ottica economica/produttiva di uno scenario di produzione industriale di parti in titanio aeronautico per tornitura utilizzando raffreddamento criogenico. Il lavoro, basato su un ampio piano sperimentale realizzato negli scorsi mesi al MUSP, evidenzia come i vantaggi legati all’utilizzo di azoto liquido come raffreddante delle operazioni di taglio rendano tale tecnologia produttivamente conveniente (aumentando i parametri ottimali di taglio) ed allo stesso tempo maggiormente economica rispetto al machining di tipo tradizionale.

Il paper dell’ing. Iorio, Multi-objective optimization of metal forming processes based on the Kalai and Smorodinsky solution, evidenzia invece come l’ottimizzazione multi obiettivo nei processi ingegneristici sia una procedura che spesso porta a fare delle scelte basate su dei compromessi tra i vari attori soggetti dello studio. È da questa premessa che prende l’idea dello sviluppo di un algoritmo di scelta basato sulla Teoria dei Giochi, sviluppata inizialmente dal noto matematico John Nash e successivamente dai matematici Ehud Kalai e Meir Smorodinsky. L’applicazione delle teorie economiste nei processi ingegneristici risulta un passo molto importante nell’ambito della ricerca, in quanto la fusione di questi due mondi potrà portare allo sviluppo di nuove metodologie di calcolo decisionale nelle operazioni di ottimizzazione di processo produttivo.

AllegatoDimensione
Economical Comparison of Cryogenic Vs. Traditional Turning of Ti-6Al-4V a Case Study79.96 KB
Multi-objective optimization90.27 KB

Agenda

L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
Add to calendar

Tecnopolo Piacenza

Tecnopolo Piacenza

Hi-Score

Hi-Score

Visita il Laboratorio MUSP

Visita il Laboratorio MUSP