Area 5 - Tecnologie di produzione per il settore aeronautico

Nata nel 2009, l’area di ricerca si occupa dello studio analitico e numerico e della sperimentazione delle tecnologie per il settore aeronautico.

I materiali e componenti oggetto d’indagine sperimentale sono dunque:

  • componenti strutturali in titanio, che rappresentano uno dei principali sbocchi di mercato per i produttori di macchine utensili e sistemi di produzione;
  • strutture multistrato e in composito con fibra di carbonio, componenti strutturali tubolari in alluminio o titanio, riempiti da schiume metalliche
  • altre leghe metalliche di impiego aeronautico (p.e. leghe di nickel e alluminio)

Il focus sul titanio inevitabilmente comporta un’attenzione anche ai compositi, sia nei problemi di assemblaggio col titano, sia nei problemi di foratura.

Le tecnologie di lavorazione su cui si conduce attività di ricerca e sviluppo sono:

  • principalmente le lavorazioni di tornitura e foratura;
  • sono di interesse anche le lavorazioni di fresatura e rettifica;
  • attenzione è posta infine alle lavorazioni di formatura tipiche dei piccoli lotti di produzione (p.e. idroformatura)

Alcuni esempi di progetti attualmente in corso o da poco conclusi sono:

  • impiego della criogenia nelle lavorazioni per asportazione del titanio;
  • prototipazione di strutture tubolari metalliche rinforzate da schiume d’alluminio per impiego elicotteristico.

Prof. Matteo Strano
Responsabile Area 5 - Tecnologie di produzione per il settore aeronautico - Email: matteo.strano@musp.it

Tecnopolo Piacenza

Tecnopolo Piacenza

Agenda

L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
Add to calendar

Distretti2

Distretti2

Visita il Laboratorio MUSP

Visita il Laboratorio MUSP